Sconfitta nel terzo derby stagionale

17 febbraio 2020

Non riesce l’en plein all’Aretusa nei derby di Promozione maschile. La terza gara della stagione tra le due squadre siracusane va al Siracusa Basket del Presidente Caraffa, che sulla sirena trovano il canestro con Messina che regala la prima vittoria stagionale nella stracittadina.
Un’Aretusa debilitata dalle numerose assenze (i fratelli Carbone, Gallitto, Caia, Ferraro) si presenta al via imbottita di ragazzi u16 che comunque impensieriranno, e non poco, il quintetto allenato da coach Bonaiuto.
Gli amanti del basket siracusano, nel giorno di San Valentino, seguono il loro amore e così le tribune della palestra Akradina risultano stracolme in ogni ordine di posto.
Si inizia con un’Aretusa a spron battuto. Pochi minuti e i ragazzi di Marletta si portano avanti 8-0 con due triple di Bellofiore e Papandrea che costringono Bonaiuto a chiamare time out per riordinare le idee. Da questo momento è un susseguirsi di canestri da una parte e dall’altra; capitan Bellofiore si carica di responsabilità e trascina la squadra in tutte le azioni offensive, mentre il lavoro difensivo di Aglianò e Papandrea, limita il lungo della squadra ospite, Sgarellino, sotto canestro.
All’intervallo lungo perfetta parità (29-29).
Si rientra e l’inizio del terzo quarto sembra avviare la gara verso i ragazzi dell’Aretusa, che si portano addirittura 11 lunghezze avanti. Bellofiore sembra inarrestabile, ma pian piano il Sr Bsket si fa sotto e due bombe di Coppa e Bonaiuto riportano sotto la propria squadra. Il terzo quarto si chiude con l’Aretusa avanti di 5 punti.
I ragazzini festosi sulle tribune, non danno tregua ai timpani degli spettatori. La gara è più esaltante che mai.
Ultimo quarto in equilibrio assoluto, ad ogni canestro di una risponde un canestro dell’altra. Bellofiore è stremato, esce per crampi, ed alla fine risulterà decisiva questa mancanza, con i giovani ragazzini in campo che senza il loro capitano e punto di riferimento sbandano nel momento cruciale. Perfetta parità, 16 secondi alla fine, azione per il Siracusa Basket. Allo scadere del tempo, Carpinteri serve Messina che la mette dentro la vittoria finale.
Una bellissima gara, giocata alla perfezione da entrambe le squadre. Ed una cornice di pubblico, che visto il giorno di festa, si pensava avessero disertato il pala Akradina. Ma evidentemente, nel giorno degli innamorati, gli innamorati del basket a Siracusa sono parecchi….
 
Tabellino: Aretusa – Bellofiore 28, Costa 0, Santacroce 13, Sorano 0, SindoniLor. 0, Artale 0, Papandrea 3, Aglianò 5, Sindoni Leo 3, Gugliotta 2, Tiralongo 5.
 
Sr Basket – Coppa 8, Bonaiuto 13, Micalizzi 0, Sgarellino 2, Messina 14, Chiaia 3, Fichera 2, Giuga 0, Carpinteri 11, Armeri 0, Messina M. 0.

Altre Pagine

 
15 settembre 2020

 
14 settembre 2020

 
A.D. Polisportiva Aretusa
Via Giovanni Malfitano 18
Siracusa
96100
P.iva: 01091540896
Cf: 93005060897