Tira che tira la corda si spezza

23 febbraio 2017

Neanche l'involontario accoppiamento tempistico con la più gloriosa e fortunata per i colori Italiani Champions League, ha portato fortuna alla Cocus Club Siracusa che in un mercoledì di Febbraio che tanto odorava di scherzo di Carnevale, fa'  visita alla F.P Sport Messina cadendo vittima negli attimi conclusivi del match e questo purtroppo non sarà uno scherzo. È sempre ostico commentare una sconfitta patita sul finale, perché poteva essere, sarebbe stato ma con i se non si fa' molta strada e dire che l'Aretusa a parte il primo tempo dai ritmi bassi accorcia sul finale grazie a DiTrapano(27pts) lotta e ruggisce sempre a corto di uomini tenendo in pugno la partita nonostante la presenza massiccia per i peloritani di Cavalieri e carica di falli rimane in vantaggio. Ma sono i minuti a decidere l'incontro l'uscita per 5 falli di entrambi gli americani, debilità non poco la compagine aretusea, Boscarino con una tripla acciuffa il pareggio ma i tiri dalla lunetta dei messinesi danno il colpo finale. Punteggio 74- 71. Ora bisogna oliare bene la corda, farsi onore domenica con la Polisportiva Alfa e ingranare per i playoff.

1°Q: 19 – 15
2°Q: 27 - 33
3°Q: 51 – 52
Finale: F.P. Sport Messina vs Cocus Club Siracusa: 73 – 71

Tabellino:
DiTrapano 27; Bonaiuto 8; Bellofiore 7; Tolliver 13; Boscarino 3; Agosta 13; Carbone C; Carbone A; Alescio, Rosal.Gallitto. All:Marletta

Altre Pagine

06 ottobre 2018

Un altro giovane atleta della A.D. Polisportiva Aretusa ceduto ad una società di serie A

 
 
31 luglio 2018

Con il rientro di Gigi Bordieri si completa lo staff tecnico della A.D. Polisportiva Aretusa

 
A.D. Polisportiva Aretusa
Via Piazza Armerina 1
Siracusa
96100
P.iva: 01091540896
Cf: 93005060897